Il giorno dopo

0
287

Il giorno dopo

Domani è domani.
Domani son viva.
Domani son nata di nuovo.
Dopo breve e dolorosa gestazione ,
dopo tutta quella disperazione,
son rinata, pare.
Non ricordo che tempo faceva domani:
troppo presto era la sveglia,
troppo lunga era la veglia.
Domani era domani
e io non sapevo dov’ero rimasta oggi.. cosa sarebbe rimasto d’oggi.
La testa all’indietro
per tenere gli occhi e l’acqua dentro.
Un minuto di sonno ,
un corpo da abbandonare,
da salutare per sempre.
Son tornata alla vita,
ma la vita non è tornata da me.
Domani è un compleanno che non è segnato,
un primo anno che non è.

Susan Moore TDR 03/09/19