Il barattolo di vetro

0
304

L’amore l’ho nascosto
in un piccolo barattolo di vetro.
L’ho nascosto dagli occhi indiscreti,
arrampicati addosso
d’estate come d’inverno.
L’amore aveva altri tempi,
ma gli stessi sguardi.
Dal barattolo ho preso solo l’affetto,
di quello non so fare a meno.
Me lo tengo in tasca
pronto al bisogno
e di bisogno ce n’è sempre tanto.
È un pizzico di sale
per una pietanza sapida.
È cucchiaio di zucchero
nel caffè amaro.
È motore,
è molto di più
di quell’amore stantio
chiuso nel barattolo al buio.

SM TDR 20/07/2021