Il bacio #2

0
1048

IL BACIO #2

 

Entri senza bussare

E togliendoti il cappello

Ti lasci accarezzare

I capelli spettinati.

Baciamoci le labbra

Profumate, inumidite

Dalla saliva dolceamara.

MI sembra d’esser sulla luna

Senza astronave,

di volare,

senz’ali,

senza temere giudizio o pregiudizio.

Noi due adesso siamo il bello:

chiudiamo gli occhi per non vedere il resto,

almeno per un po’.

 

Cristina Saracano