I sogni che ritornano

0
835

“I sogni che ritornano”

di Maria Rosa Oneto 

 

Sopra un manto.di foglie

Del color dell’autunno

Stesi preghiere e cocci di bottiglie.

Vestita del vento di maestrale

Ho elevato il cuore al di sopra

Delle stelle lontane e di albe

Ridenti di sole. Di margherite spogliate.

Sopra un manto di carezze perse

Canto al Cielo la melodia

Della Speranza che ritorna

A incatenare i sogni d’ogni giorno