I poeti

0
1047

ROSELLA LUBRANO

I POETI…..

I poeti fioriscono al buio
come lucciole impazzite di luce,
non chiedono nulla,
timidi sussurrano al cielo
frammenti del loro io,
hanno fame di emozioni
pane dell’ anima,
hanno sete di canti
alla fonte pura e sacra
della Musa ,
figli sono di notti insonni
con la Luna che veleggia
tra le note dell’ anima.
Sete di stelle nei loro occhi
schivi e fuggitivi
nel loro vagabondare
su oceani infiniti
sempre alla ricerca
di terre tranquille e rigogliose,
ove profumare virginei teli
di sublime immortalità.