Ho ricamato fragole

0
92
fragole

Ho ricamato fragole
Di Maria Rosa Oneto

Ho ricamato fragole
sul cuscino
scolorito dai pensieri.
Su povera tela grezza
posavano: sonetti d’amore.
Sogni che l’infanzia
illudeva.
Rovescio di centesimi
che cadevano a terra
al suono di un mandolino.
Ad occhi chiusi
ho permesso al cuore
di tingersi di Universo,
di poggiare sulle spalle
nuvole fatte a tombolo,
di vagare per l’estese praterie
del Mondo e ritrovarsi
nel fondo di una conchiglia,
come granello di sabbia.
Ho ricamato fragole,
di un rosso scolpito.
Morsi di vita
per nascondere a me stessa
l’inutilità del soffrire!