Gulasch suppe

0
764

Rieccoci a “Mi mangio lo stivale” la nostra rubrica dedicata alla cucina regionale. Oggi siamo nel profondo Nord est, in Carnia, regione storica del Friuli Settentrionale, al confine con Austria, Cadore e Slovenia. Oggi ci occupiamo di:

Gulasch Suppe

Il Gulasch Suppe è un piatto di queste zone, a base di carne di manzo, molto nutriente e saporito.

Filosofia: Onnivori

Regione di origine: Friuli Venezia Giulia – Regione storica Carnia 

Ingredienti

Per 4 persone:

300g di polpa di manzo, tagliata a pezzi;

10g di burro cotto o morchia;

Uno spicchio di aglio tritato;

Una cipolla tritata;

Mezzo cucchiaino di paprika;

Mezzo cucchiaino di maggiorana;

Mezzo cucchiaino di semi di cumino;

Una foglia di alloro;

Una scorza intera di limone grattugiata;

Un mestolo scarso di salsa di pomodoro;

Due o tre patate ben pelate e tagliate a dadini;

Sale quanto basta.

Procedimento

Si parte soffriggendo nel burro cotto l’aglio e la cipolla tritati. Non appena iniziano ad abbrustolirsi, si inseriscono i pezzetti di carne aggiungendo i semi di cumino, le foglioline di maggiorana, la paprika, la scorza di limone e la foglia di lauro o alloro, così da profumare il composto. Ovviamente questa è la fase delicata in cui si deve mescolare lentamente il tutto per insaporire.

Va versato a questo punto un litro abbondante di acqua calda e subito dopo il mestolo di salsa di pomodoro, si regola poi il sale. A questo punto si copre il tutto con un coperchio e si lascia cuocere per un paio di ore abbondanti.

Le patate a dadi vengono calate in pentola mezz’ora prima di fine cottura. A fine cottura si toglie la foglia di alloro e si serve.

Rimanendo in zona, per chi beve vino, il piatto “va giù” bene con un Refosco o un Franconia.