Gridare

0
695

Crediti quella che non sei
Giudicati per quello che non hai
Abbattiti,
tanto non potrai mai

Spiegare l’ovvio agli ovvi
A chi non sa leggere il cuore
dire è tuo!
per poi vederlo sanguinare

Riconoscere l’anima
tra inferni e purgatori
Purificarsi
nel silenzio della brace ardente

Nel mondo,
a coltivare rose
senza mai vederle sbocciare

vogliamo-pensare

Poeta. Nel 2014 alcune sue poesie sono state incluse nelle antologie “I poeti contemporanei” (Aletti Editore) e “Assalto ai Forni” (deComporre edizioni).Sempre nello stesso anno partecipa al Concorso “Il Tiburtino” nel quale viene selezionata e pubblicata nell’antologia finale una sua poesia, Pioggia. Autore delle antologia poetiche “E la civetta risplende nei raggi della luna”, “D’amore e di rivolta” e “Lasciateci ai nostri sogni” quest’ultima opera selezionata e pubblicata dalla Casa editrice Urso. Nel 2016 2°classificato con la poesia “Cuori”, al Concorso Nazionale di Poesia “Domenico Ciampoli” di Atessa (CH).”

www.simonecumbo.it