Gocce copiose

0
230

Gocce copiose

Soli,
davanti alla solitudine,
rilasciamo gocce copiose:
numerose in stanze singole.
Poco a poco si scioglie la tensione,
si presenta allo specchio la paura.
Credevamo di essere eterni?
Sì,
eccome se lo credevamo
o comunque
doveva essere nostra la scelta.
Che illusione questa nostra vita in eterno.
Che illusione l’illusione,
ma ci abbiamo creduto.
Facciamo i conti con noi
impastando biscotti al cioccolato
dal sapore amaro nel primo giorno di primavera.
La prima primavera della nostra vita.

Susan Moore TDR 21/03/2020