Fisso è lo sguardo

0
481

FISSO E’ LO SGUARDO

Adagiata su corde tese
accordo un destino già scritto,
proteso verso un cielo 
che abbaglia i grigiori
di un animo marmoreo.

Fisso è lo sguardo
a rilevar planimetrie
di vuoti condivisi
in uno spazio intriso
da attimi scroscianti.

Raccolgo frastornati
i segni indelebili
di pensieri trasbordati
nel silenzio ombrato.

Ed il nulla si fa astratto.

ANNA CAPPELLA