Eva

0
303

Le ho conosciute da poco le donne,
quelle vere.
Esperienza.
Prima, molto prima,
sono stata solo Eva.
Ho abitato l’Eden.
Ho presidiato l’ingresso al mio paradiso.
Credevo fosse mio,
ma ero solo ospite la notte.
Son caduta da tacchi improponibili,
ma non stavo correndo.
Arrivato il guardiano del giardino pubblico,
ho scoperto che l’Eden non era.
Ho trovato le mani morbide delle sorelle.
Ci ho messo un po’ a vederle,
figlia sola.
Le ho strette.
Le ho conosciute da poco le donne,
quelle vere.
Prima non potevo,
dondolavo solo su tacchi improponibili,
neppure so chi ero.

SM TDR 08/03/19 REV 03/2021