Effetti collaterali

0
438

Ho letto con vero piacere “Effetti Collaterali” dell’autore Rosario Russo, una raccolta di sei racconti ambientati in Sicilia e, più precisamente ad Acireale.

Lo scrittore, attraverso descrizioni precise e dettagliate, attraverso una costruzione perfetta di ogni racconto in cui la suspence la fa da padrone, conduce il lettore in casi complessi e lo fa restare con il fiato sospeso fino all’ultima parola.

La trama di ogni storia è ben costruita, gli eventi si intrecciano alla perfezione e, alla fine, ogni nodo è districato e ogni “caso misterioso” risolto.

Leggendo questo lavoro, possiamo conoscere le bellezze di una regione che affascina e, allo stesso tempo, intimorisce, ma che in realtà nasconde sorprese fantastiche.

Attraverso descrizioni attente e precise, Rosario Russo ci porta a immedesimarci completamente con i personaggi che via via si susseguono, mettendo in luce non solo le caratteristiche fisiche, ma anche l’aspetto psicologico.

In tutti e sei i racconti troviamo personaggi di una certa cultura, conoscitori ed esperti del passato del luogo, depositari di misteri e di segreti che aiutano, in qualche modo, l’investigatore a venire a capo dei misteri.

Un lavoro, quello di Russo, vivamente consigliato agli amanti dei gialli, ma non solo.