E se fosse amore

0
2447

“E se fosse amore”

di Maria Rosa Oneto 

 

E se fosse amore

indagato,

spulciato,

ferito,

sbriciolato,

deluso,

avvilito.

E se fosse amore

rilucente,

smanioso,

candido di vento

come le foglie a Natale.

Da scrivere nel libro delle Fiabe.

Da illustrare d’acqua di mare

nei giorni di pena

o di delusione amara.

E se fosse amore

dissolto nel bosco delle castagne.

Bevuto in tutta fretta

al gorgoglio di un Arcobaleno

sulle cascate.

E se fosse amore

da curare,

lenire,

germogliare

quando il sentimento risponde

e la voce

smette di parlare.