È inchiostro

0
249

È inchiostro

di Maria Rosa Oneto 

È inchiostro il sangue della vita
che ha scritto
pagine di guerra su muri
lastricati di lacrime infantili.
Scivolato su braccia materne
che stringevano l’onta dell’inganno.
Scoppiato in faccia ad uomini
scheletriti con occhi sgranati
alla follia del mondo.

È inchiostro il sangue sparso
su terreni senza bandiera,
un lenzuolo bianco a coprire
l’orrore di essere morti
senza un vero motivo.
Una traccia di fiato sulla breccia
davanti.

È inchiostro di sangue
su lettere mai arrivate,
a portare il peso
di un errore mai guarito.
Memorie che hanno tradito
la Storia su campi bagnati
d’amore e inutile speranza!