Domenica prima di Natale

0
1186

 

Filtra un sole tiepido tra i tetti

ma l’aria è fredda

da est il riflesso del sole sui muri delle case

nel silenzio di domenica

spari in lontananza

il tiro a segno è ludico

freme agguerrita una cornacchia

famelica sui tetti assonnati

la luce è dolce,il silenzio riempie il cuore

e sia festa,

si diffonda l’odore del forno,

partano gli abbracci

essenza di serenità

perché la pace non è routine,

è speciale fluire del tempo..