Il dolce piacere della pacatezza

0
539

Mi capita a volte, come oggi, di incrociare l’esistenza, anche se per pochi secondi o minuti, con persone dotate di grande pacatezza ed educazione.

L’effetto è sempre di grande serenita e sollievo. C’è troppa tensione, nevrosi in questo mondo. Siamo sempre tesi come corde di violino, per cui quando capita di incontrare persone disposte a dare fiducia e sorrisi dobbiamo apprezzarlo e se possibili, contraccambiare.

Lorenzo Dati

SMALL THINGS, GREAT EMOTIONS!!