Ho disegnato la pace

0
1292

ROSELLA LUBRANO

 

”  HO DISEGNATO LA PACE  “

 

Sia Pace per le albe che verranno

nei mutevoli destini

del nostro io,

verrà il tempo

che solleveremo i nostri involucri

dall’ arido suolo

e ci alzeremo come colombe

grate del nido sicuro,

farfalle saremo,

non più crisalidi

di bieche illusioni,

fantasmi allo specchio

della verità

negli scafandri orridi

dell’ abisso.

L’ albero della Speranza

darà i suoi frutti,

ognuno potrà gustarne,

il Povero,

il Ricco,

il Perseguitato,

l’ Ultimo

degli Ultimi,

veleggeremo con fronti leggere

nel respiro del vento,

berremo alle fonti del Nilo,

terre e oceani

racconteranno

la nostra Rinascita,

dipingeremo i muri

dei colori della Vita

e nulla potrà più farci del male

nell’ era di un mondo nuovo.

Sono venuta

per cantare la Pace

e per farvi cantare con me !