Dell’immenso all’infinito

0
779

DALL’ IMMENSO ALL’INFINITO

(un pensiero,una poesia)

 

Quanti pensieri percorrono strade infinite,

a volte smarriti nel limbo delle idee

ad accordar concetti,

a cercare quella certezza

che non tange d’assoluta verità.

 

Ma qual è il senso di tutto questo pensare?

 

Qual è quel filo logico

che percorre gli orizzonti consci dell’intelletto,

quando l’immenso è il sentire

il senso infinito del vivere

trascendere i confini della ragione stessa?

 

Non c’è profondità dell’essere

che non celi la risposta.

 

Da sempre,

il pensiero cerca la sua dimensione

nel suo suo divenire “Io”.

Dall’immenso all infinito,

nella memoria dei tempi,

l’io anela il suo eterno divenire.

 

Ed è l’espressione di una poesia

che elevandosi all’infinito,

racchiude nei suoi versi

l’eternità di un immenso sentire.

 

Anna C.