Cosa sono

0
154

Sono
un uomo solo
tra una moltitudine sola e spaventata.
Sono
un uomo nella pioggia
con un’idea di Maria che mi suona nella testa.
Sono
una donna che rema contro il tempo
che scorre uguale e silenzioso.
Sono
una notizia che sfugge tra le mani
e si conficca nel muro bianco
di una cucina bianca
in una sera bianca
perché anche il buio ha cercato un’altra casa.
Sono me stessa e ho paura
perché conosco il buio,
la fatica di passare la nottata.
Fanno angoscia le stelle stasera:
tira un’aria fredda.

Susan Moore TDR 27/03/2020