Come sabbia asciutta

0
1303

Come sabbia asciutta

Poesia a 2

 

Non esito tra i fumi dei camini e il prato ruvido a contare lumi nel cielo.

E il colore dell’alba ha dato spazio al dolce mondo stellare..

La fresca brezza mi accarezza il ciuffo sotto il cappello, scoprendo un anima che sogna.

E in quel sogno, dipingo l’amore. In quel colore, cerco il mio disegno. Nel profumo del mare, scopro il mio cuore..

Se i lampi all’orizzonte, come micce cureranno ogni ferita, il tuo cuore come un onda mi soffochera’.

E l’alba magica sarà la nostra rinascita, il nostro luogo nascosto dal mondo.

Non avremo scuse, come sabbia asciutta in un turbine di vento scivoleremo via.Senza difese.