Cocci

0
1575

Farò in modo ché l onda

lasci queste rive avide di gloria;

Non fermerò il flusso del tempo,

terrò ricordi di terracotta

le cui briciole restano

tra le giunture dell’anima.

Non resterò fermo a sanguinare

di ricordi stantii.

Spicchero il volo tra monti eterni e nuvole bianche.

Non avrò ali di icaro.

Cadro’ in piedi come sempre,

nel liquido nero petrolio delle

cadute fragorose, mi sciaquero la faccia

imbronciata della delusione e mi voltero’

ridendo a guardare ciò che ero.

Senza certezza alcuna

proseguiro il mio viaggio….

 

Dati Lorenzo