Chili d’aiuto

0
806

Di quanto aiuto ho bisogno?
Sinceramente,
non lo so.
Non si vende a chili
e se anche fosse,
non si conserverebbe.
Non servirebbe più.
Come quelle pillole salvavita,
quelle da mettere sotto la lingua.
Vita.
Non le hai.
Morte.
Nella trasparenza della disperazione
cerchi occhi che ti vedano
anche se non ci sei.
Nel impalpabile dolore
cerchi mani che ti tengano
senza sentirti.
Nulla è già successo,
ogni processo è unico.
Eppure,
mi accascio come un angelo caduto:
visto e rivisto mille volte.
Alla fine del volo,
qui sotto,
non c’è neppure Berlino.

SM tdr 09/12/17