Chicago Fire 5×02 “A Real Wake-Up Call”.Recensione

0
1153

chicago-fire-5-season

Buongiorno a tutti e bentornati  dai nostri pompieri preferiti ^_^

Mi scuso con tutti coloro che ci seguono, avrei dovuto scriverla prima, ma per problemi personali non ci sono riuscita, ma cercherò di essere più puntuale. Bando alle ciance che vi interessano poche della mia vita e passiamo subito a questa puntata a dir poco straordinaria.

E… E se la prima puntata è iniziata con il botto la seconda sembra essere ancora più bella e coinvolgente. Mi ha tenuta incollata per tutti i 40 minuti e quindi…. Beh, aspettatevi una lunga recensione.

 

  • The family: Gabby, Louie e Matt

 

Nella scorsa puntata abbiamo visto i primi momenti di questa nuova famiglia e in questo secondo episodio vediamo come è la loro quotidianità. Se qualcuno non si era innamorato di loro può benissimo farlo adesso.

Questa volta gli autori hanno scritto per loro dei piccoli momenti davvero eccezionali e perfetti . ma da persona che crede poco alla felicità nelle serie tv mi domando quanto durerà, lo so, sono dura ma la felicità per loro ha sempre un costo. Ma viviamo di questi momenti.

 

capture-20161026-082704-crop

 

In questo esatta scena ero davvero felice, vederli alle prese con una cosa così normale vita come la ricerca di una tata mi ha messo allegria e tanta gioia. Amo sempre di più questa coppia, ma ammetto che Casey mi ha fatto morire, stavo ridendo da tipo circa 5 minuti. Lo abbiamo capito tutti che Gabby fa fatica a distaccarsi dal bambino e non trova nessuna tata adatta, ma forse perché non vuole? Sì, infatti è così ma vediamo che lui la asseconda e ci scherza anche su.

Beh, magari trovare una tata prima dei 18 anni è una buona idea comunque 😉

View post on imgur.com

E, se quel momento non vi è bastato ecco che il piccolo e dolcissimo Louie entra in camera dicendo di voler letta una storia. Mi sarei aspettata tantissime cose, ma ammetto che gli autori mi hanno spiazzata. È stato un momento dolcissimo e davvero ben strutturato. Non solo perché è stata una scena dolce, ma perché hanno fatto in modo che il piccolo si rivolgesse a Matt, dato che sta costruendo un legame con lui e questa scelta è stata geniale.

 

View post on imgur.com

Poco dopo, infatti,  lo vediamo impersonare la voce del personaggio della favola. Ho amato tantissimo questa scena e questo momento come famiglia. Sì, questa è stata cosa migliore che potessero fare per questa nuova famiglia. Ammetto che non mi ha colpito solo questo, ma anche la decisione di dare loro questo spazio nonostante i loro lavori che li portano spesso fuori casa e lontani dal piccolo sono stati parte essenziale.

View post on imgur.com

Aver dato loro queste piccole routine di quotidianità in famiglia sia quello che loro meritano e che noi meritiamo di avere quanto fan della coppia.

 

  • Mouch e Brett

 

Ed eccoci che gli autori non ci fanno mancare questi due alle prese con la scrittura e il loro modo divertente di collaborare insieme. È difficile trovare qualcuno che ti appoggi in pieno, ma entrambi sono nuovi nel mondo della scrittura e credo che l’uno ha bisogno dei consigli e dell’aiuto dell’altro.

 

capture-20161026-083058-crop

Ma di certo non potevano mancare le liti. Cosa ci saremmo mai dovuti aspettare? Forse era un po’ prevedibili sul fatto che avrebbero litigato, ma è solo perché hanno bisogno di conoscersi. Mi piace tantissimo questo loro rapporto e come ho già detto nella scorsa recensione mi aspetto di vedere molte loro scene insieme.

capture-20161026-083126-crop

Divertendomi anche nel vederli e spero che non ci saranno troppe scene serie tra i due. Voglio ridere, ma anche innamorarmi di quello che scrivono e sognare, perché no! Quando ho visto la scena mi sono chiesta cosa avranno pensato Gabby e Matt, voi che dite? È stato divertente, anche se a suo modo forse fuori dal comune XD I due nel vederli erano straniti di quella collaborazione e di quel parlare, ma credo che se non fanno attenzione verranno scoperti. Non riesco ancora a smettere di ridere se penso al modo in cui sono andati all’appuntamento  e al modo furtivo e divertente in cui si sono incontrati.

capture-20161026-084029-crop

Dopotutto però sembra che hanno trovato un equilibrio, ma sarà stabile o solo momentaneo? Certo che vedere Mouch leggere romanzi rosa è strano, ma lo è ancora di più sapere che sia lui a scriverli. Ve lo giuro, non vedo l’ora di scoprire cosa succederà quando la squadra lo scoprirà.

 

  • Stella e Grant

La situazione di Stella in questa puntata è stata carica di tensione e non avrei mai creduto in uno sviluppo del genere.

j

Voi pensate che ha fatto la scelta giusta di non denunciarlo? Pensate che Grant resisterà in questo centro di riabilitazione? Io ammetto che sono rimasta davvero sorpresa di vedere Stella così convinta su di lui, di non essersi sentita nemmeno per un minuto in dubbio con se stessa per la decisione presa. Non nego che ci abbia pensato e riflettuto con calma prendendo in evidenza mille situazioni, ma non sono fiduciosa quanto lei su Grant. Mi aspetto sempre di peggio e non mi ha fatto nessuna pietà nel vederlo ferito. Pensavo che gli autori lo avrebbero fatto morire, non so perché abbia avuto quel pensiero, ma forse guardo troppe serie tv dove in giro c’è molto “mai una gioia”. Tornando a Stella e Grant, pur non appoggiando in pieno la sua decisione credo che questo metta la parola fine a quel rapporto malsano che i due avevano. È stato toccante e davvero difficile vedere Stella combattuta, ma bello perché si è scoperto qualcosa di più sul suo passato. Adoro il suo personaggio e spero che una volta conclusosi questo capitolo per lei le cose miglioreranno. Ma lui? Lui non mi convince e credo che ritornerà per finire ciò che ha iniziato.

 

  • Matt e la sua carica da politico

E se la vita con Gabby e il piccolo Louie per Matt è all’apice dell’amore, della gioia e della felicità la stessa cosa non si può dire per la sua carica da consigliere. Quel momento di serenità viene sporcato dai ricatti, da una politica corrotta che più volte lui a combattuto.

cats-crop

Cosa ci saremmo dovuti aspettare se non questo? Se non che adesso qualche “schifoso” politico lo ricattasse per ciò che lui ha fatto per Gabby e il piccolo Louie? Ammetto che questa cosa mi terrorizza tantissimo, non solo per cosa succederà tra la coppia ma anche per il personaggio stesso. Sappiamo bene tutti – e se così non fosse basta vedere la sua espressione in merito alla corruzione quando viene ricattato per capire che tipo di uomo è-  che Casey non è una persona corrotta, che odia le persone che lo sono e più che mai si batte perché ciò non avvenga. E quindi adesso mille domande sorgono spontanee, ma più di tutte mi preme la domanda: Che farà adesso? Che tipo di uomo deciderà di essere? Continuerà ad essere onesto e coerente con ciò che ha sempre affermato?

 

capture-20161025-194758-crop

Ma le cose sono più complesse e difficili di così. Anche se Casey vorrebbe fare la cosa giusta abbiamo dall’altro lato la donna che ama e che – quasi lo supplica- gli dice di non poter perdere il figlio. Ero così felice per i due, ma ho paura che ancora una volta questa coppia venga rovinata. Da una parte appoggio Gabby, ma devo ammettere che mi ha anche spiazzata questa sua affermazione. Capisco quanto lei tenga e ami al bambino, così pure Casey ma chiedergli di andare contro ogni cosa a cui crede non penso sia stata una scelta giusta.  Ripeto, la capisco ma avrei anche voluto un po’ più di appoggio per lui da lei e…. alla fine lui ha già fatto tanto e credo che si sarebbe meritato un tantino di rispetto in più. E… ora cosa faranno? Cosa avranno in mente gli autori? Credetemi mi hanno messo tanta ansia e spero che ciò che loro hanno previsto non mi deluda e che gli diano il giusto peso sia a loro come coppia, come famiglia che a lui come politico.

 

  • Stella e Severide

Li avevamo lasciati con Kelly che colpisce Grant e lui a terra sanguinante, ma poco dopo tutti accorrono e tutto diventa reale.  Ora mi chiedo perché continuare a fare del male a Kelly, non posso dargli un po’ di felicità? È un donnaiolo, vero, ma non si merita di soffrire così e di perdere tutte le persone a cui tiene di più. In questa puntata sono stata davvero devastata e distrutta per il modo in cui la sua storyline proceda perché non era il trattamento che si meritava. E Stella? Vogliamo parlare di lei? Sì, capisco che abbia avuto paura, ma perché allontanarlo?

medium-clean-4

Le cose tra i due mi sembravano andare bene e sembravano aver trovato il loro equilibrio e poi tutto mandato all’aria da un ex psicopatico che non riesce a starle lontane e lei non riesce ad escluderlo dalla sua vita, almeno non del tutto e non subito.

“Noi non siamo una coppia. Questo è un mio problema, non il tuo. So cavarmela da sola come ho sempre fatto.”

Sono tutte frasi che sì, mi sarei aspettato da lei, ma avrei anche cercato il modo per avvicinarmi a lui senza farlo avvicinare del tutto. Kelly nonostante lei continui ad allontanarlo la rincorre e questo significa che lui è interessato a lei ben più di quanto ha ammesso e vuole far credere. È preoccupato per lei, ma lei per paura che qualcuno tenga a lei, che la conosca davvero e che si apra lo allontana.

Ho capito che se Stella ha sbagliato e senza dubbio l’ha fatto ha cercato di proteggere se stessa dal rimanere ferita di nuovo e, ancora un’altra volta. Stella tiene a lui più di quanto vuole far credere e lo allontana per questo, ma prima poi dovrà accorgersi che non può sempre mettersi in difesa perché…. Perché se stai sempre in difesa non vinci mai. Entrambi hanno bisogno di essere felici, se lo meritano e allora perché non insieme?

E poi…..

g

Attenta Stella perché c’è qualcuno pronto a rubarti quel sexy e dannatamente dotato di ragazzo che ti sta vicino. Non so perché ma la prima impressione che ho avuto e che questo “new entry” ci stesse provando con Kelly, e voi? Che ne pensate?

Non so bene cosa pensare, ma  credo che questo triangolo c’è ne farà vedere delle belle. Sì, perché se ho capito bene gli autori non fanno entrare un personaggio tanto per il gusto di farlo, hanno sempre un secondo fine e il suo quale sarà?

 

  • Jimmy Borelli

Jimmy è stato uno di quei personaggi che pur essendo entrato molto dopo che la serie era iniziata ed essendoci da soli due stagioni ci ha fatto innamorare di lui in poco tempo. È stato un amico, una persona su cui appoggiarsi e di cui fidarsi e aveva così tanto da dare alla squadra e a se stesso che è stato per certi versi una forza e un esempio. Ma quando ha perso Danny, il fratello, ha perso se stesso e se la prima puntata ci ha dimostrato qualcosa è proprio questo. Si è perso e non ha trovato più la strada di casa, era così smarrito da andare contro tutto e tutti, anche contro ciò in cui credeva e per cui aveva lottato sin dall’inizio. Essere un pompiere, entrare nella caserma 51 e fare la differenza erano le cose che l’avevano formato, ma la morte del fratello avevano spazzato via tutto. Cercava un capo espiratorio e lo ha trovato in Boden, ma se lo capisco da un lato, dall’altro ho odiato il personaggio e come ha deciso di reagire. Il dolore per la perdita di una persona cara è la cosa più difficile a cui relazionarsi e ci sono tantissimi modi di comportarsi e talvolta alcuni più facili di altri, ma questa sua strada non solo lo ha portato alla distruzione della sua vita, ma anche a quella degli altri.

capture-20161026-084341-crop

Aveva bisogno di qualcuno che gli tenesse testa, il capitano l’ha fatto e si è trovato nei guai e poi poco dopo c’è stato Hermann. Non riusciva più a sostenere la situazione l’ha fatto anche lui, si è scagliato contro di lui, forse in modo duro e troppo diretto. Pensate che avrà agito bene? Sinceramente credo che ha fatto bene, magari non era quello di cui aveva bisogno, o magari sì. Non so cosa pensasse Jimmy, ma credo che non pensasse affatto, voleva solo accudire il dolore e cercare di ferire le persone a cui teneva perché era più facile che affrontare che il Danny non c’era più e che forse la sua morte fosse stata colpa sua e dalla presunzione del fratello di essere in un certo senso invincibile.

View post on imgur.com

Ammetto che non vedevo l’ora che il personaggio si desse una calmata, che capisse l’errore compiuto, ma avrei pensato a mille scenari, eppure non mi sono soffermata mai e poi mai a questa opzione. Seguo tante serie tv e cerco di entrare nella testa degli autori per scoprire quale sarà il passo successivo, ma questa svolta mi hanno lasciata di stucco. Ha sbagliato, non lo nego ma non meritava questo.

 

View post on imgur.com

E se Boden nel primo episodio si era dimostrato forte e superiore a tutte le sue provocazioni qui ha dato il meglio di se stesso. Nonostante Jimmy continuava a stuzzicarlo, a mettere in discussione la sua esperienza da capo, da pompiere e tutte le decisioni che prendeva non l’ha lasciato solo. Avrebbe potuto avere del risentimento e, di certo lo aveva ma questo non l’ha fermato nel preoccuparsi di lui e nel stargli accanto. Questa scena finale mi ha fatto piangere e commuovere, mi aspettavo di tutto ma gli autori qui si sono superati. Alla fine lui si è ricreduto, forse ci voleva qualcosa di forte da scuoterlo, anche se non questo o magari era quello che gli serviva. E la scena in cui tende la mano a Boden,  lui la prende, si siede, gli stringe la mano e gli scende una lacrima come a chiedergli perdono questa è pura poesia. È stata una scena ben costruita, ben recitata e davvero perfetta. Mi ha fatto provare mille emozioni e ancora oggi, nonostante siano passati giorni da quando ho visto la puntata mi si stringe il cuore facendomi mancare un battito. Jimmy adesso è davvero grave e ha messo fine alla sua carriera, ma cosa deciderà di fare? Continuerà a scontrarsi con il capo? E Boden? Quali saranno le conseguenze a questa situazione?

 

 

La puntata ha lasciato davvero mille interrogativi e nessuna risposta. Forse in parte è così, ma penso che questo breve promo tradotto per voi da “Subtitles On Demand” possa darvi qualche risposta o forse creerà altre domande.

 

NOTE:

Tutte le foto presenti in questo articoli non mi appartengono, ma provengono da diversi blog quali:

– fyeahchicagofire.tumblr.com

– chicagofireadventures.tumblr.com

– tvshowtime.com

 

Katya Ferrante

CONDIVIDI
Articolo precedenteAnime-gemelle, Coscienze-gemelle, le fiamme d’Amore del mondo nuovo – Lucilla Sperati
Articolo successivoProfondo blu
Katya Ferrante
Katya è una ragazza semplice, siciliana e di 24 anni che ha tanti sogni e che spera un giorno di riuscire a realizzarne almeno qualcuno. Sogna l’amore -quello vero- come nei film dove tutto è possibile e forse anche un po’ ingenuamente crede ancora nel principe azzurro. Vive di libri, musica, film e serie tv. I libri perché l’hanno cresciuta e sono il suo posto sicuro dove cerca conforto ogni qualvolta ne ha bisogno. Non ama i generi gialli e thriller, legge pochi classici, ma in compenso ama tantissimo i romanzi rosa, le storie d’amore e il fantasy e la stessa cosa vale per i film. Per quanto riguarda la musica non ha un genere preferito, ma a due sue rocce: Laura Pausini e Lea Michele, ascolta le sue canzone fino allo svenimento, cosa che l’hanno aiutata a superare vari momenti della sua vita. Il suo sogno più grande sarebbe quello di diventare una scrittrice e di viaggiare, in particolar modo andare in Australia, Canada e New York. Si considera una cioccolattinomane pur se va in contrasto con ciò che pensa del suo corpo, infatti ne mangia meno di quanto vorrebbe. E, infine non perché meno importante è una telefilm addicted, avete capito bene! Segue tantissime serie tv, forse più di quante ne ha viste concluse e ama passare il suo tempo libero nei misteri, nelle storie d’amore – d’amicizia, nel sovrannaturale e in quei mondi che sono molto lontani dal suo. Ha iniziato il suo periodo da telefilm addice con Streghe, The OC, Gossip Girl, Glee e poi sono arrivati The vampire diaries, The Royasl, Arrow, la saga di Chicago ( Fire- Med- PD), Grey’s Anatomy per giungere a serie italiane come Braccialetti Rossi, Un medico in famiglia, L’onore e il rispetto o straniere spagnole come Velvet, Il principe e altre mille serie che la tengono incollata allo schermo del pc più di quanto dedicata alla sua vita sociale.