Cerco acqua

0
426

Greto di fiume d’estate
cerco acqua,
cerco le parole perse,
le emozioni evaporate al sole.
Vuol dire forse questo invecchiare?
Vuol dire forse questo scomparire?
Invisibile e cieca
allo stesso momento.
Essere,
ma non comprendere più
questo mondo che gira senza senso.
Tutto doveva essere al proprio posto,
prima.
Questo disordine mi uccide,
ora.
Uccide la mente.
Il corpo, inevitabilmente, segue.
La notte vorrei sognare il mare.
La notte vorrei sognare ancora.

SM TDR 26/02/2021