lunedì, novembre 29, 2021
Susan Moore

Susan Moore

Susan Moore 
Gli scritti poetici di Susan Moore

Quasi vera

Sai come passano le parole? Parlando. E così trasmigrano le emozioni. Parlando. Scegli: parola scritta o agita? Mi sono agitata assai, ma il suono giaceva ai miei piedi. Raccolte le sillabe, una...

Fare i conti

Fare i conti con i giorni che non riconosci, con i tempi dilatati dell'assenza. Sommare la notte con il giorno. Moltiplicare il risultato per il sogno. Dividere il prodotto...

Io ti maledico

Maledico con tutto il cuore il primo giorno che ti ho visto con quel tuo fare losco un anello di un club esclusivo al dito. Maledico con tutto...

Volevo essere grande

Non sono felice. volevo essere grande volevo essere uomo. Abbandonare gli occhi umidi grandi come mare dimenticare sconsolati pianti, inarrestabili come maree. Testimoniavano i giorni veri le calze traforate del secolo scorso....

Ti sento volare

Ti sento volare il cuore si ferma. Di quel rumore di piume pulcine freme l'aria ferma nella notte, attende la fine della via. C'è stato un silenzio che ha svuotato...

Sarò sola

Tu mi tenderai la mano e sarai padre e amante e figlio allo stesso modo. Non potevi essere altro padre se non quello che credeva in me. Non poteva esserci...

Dimmi che sono stata brava

You don't have to understand Life. You Just have to live it (cit. the Midnight Library) Dimmi che son stata brava, ti prego. Che non è piu...

Scalza

Non porto più i tacchi per innalzare la mente cammino scalza mi addentro nei pensieri scivolo leggera tra i desideri più incerta mi aggiro tra i ricordi. Possedevo scarpe dai colori...

Emozioni tossiche

Dal passato ritornano le emozioni tossiche. Era una vita nuova di quella vecchia bisognava liberarsi. Quattro bottoni su fondo giallo, quattro lacrime colore della pelle quello che resta del tempo si dimentica...

Il barattolo di vetro

L'amore l'ho nascosto in un piccolo barattolo di vetro. L'ho nascosto dagli occhi indiscreti, arrampicati addosso d'estate come d'inverno. L'amore aveva altri tempi, ma gli stessi sguardi. Dal barattolo ho preso...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA