mercoledì, luglio 17, 2019
RosaSulCuore

RosaSulCuore

Le appassionate poesie di Rosasulcuore

Uno sguardo, solo uno sguardo

Uno sguardo, solo uno sguardo di ROSELLA LUBRANO Bastò vederti e tutto divenne infinito in quell' intima armonia che pervadeva cielo e terra di noi. Eri lì, davanti...

S’io fossi poesia

ROSELLA LUBRANO S' IO FOSSI POESIA... Prendimi per mano, Poesia, mio inizio e mia fine, scrigno profumato di ambrosia tra i veli del mio stanco cuore, tu mi scruti, abitando il mio infinito sui...

L’infinito profuma di te

ROSELLA LUBRANO  L' INFINITO PROFUMA DI TE  Siediti qui, accanto a me, il mare ha le sue parole per noi che beviamo l' essenza della vita, anche il vento sospira tremando...

Guardando nel sole

ROSELLA LUBRANO DEDICATA A CHI E' IN ATTESA DI TRAPIANTO....! " GUARDANDO NEL SOLE " Immobile , nella mia stanza, conto i raggi di luce stagliati sul muro, mille domande attanagliano...

La terrazza del caffè la sera

ROSELLA LUBRANO Guardando Vincent Van Gogh...... LA TERRAZZA DEL CAFFE' LA SERA Seduti, io e te, col cuore che batte all' unisono, occhi negli occhi, mano nella mano, ci...

Insomnia di te

ROSELLA LUBRANO INSOMNIA ...DI TE  A volte le stelle parlano tra le nuvole e io mi ritrovo qui proprio ad ascoltarle, il sonno non accarezza i miei occhi, stracci di ricordi graffiano l'...

Sensazioni d’autunno

ROSELLA LUBRANO SENSAZIONI D' AUTUNNO  Già, la pioggia è con noi, azzurreggia i nostri occhi nel turbinio di foglie schiaffeggiate dal vento. A piene mani canto il nostro autunno nei suoi sospiri...

Raccontami

ROSELLA LUBRANO " RACCONTAMI..... " Raccontami come le stelle cantino la notte, quando l' albero della luna s' impiglia nelle maglie del cielo, tutto è impalpabile eppure a me pare reale trovarmi...

E come una marea

ROSELLA LUBRANO E COME UNA MAREA... Tra le onde del mare crestate di neve, come respiro del vento la nostre voci si incontreranno. Saremo frammenti d' infinito nel cadenzato flusso dell'...

Gocce di cielo

ROSELLA LUBRANO GOCCE DI CIELO  E mi perdo in nuvole azzurre accarezzate da uno zefiro leggero, impalpabili soffi di organza sembrano di fronte allo stupor che mi batte nel cuore, frammenti di...