giovedì, gennaio 17, 2019
SCRITTI

SCRITTI

0c22c6aa489ac726d64e94678875cc4f

Un altro fulcro di loscrivodame, scritture,pensieri,poesie,racconti,romanzi,fiabe dei nostri autori. Una raccolta di emozioni. Seguite i nostri autori sul blog!

Soggetti improbabili:attaccapanni

Attaccapanni Non c'è niente in mezzo tra l'andare e il tornare solo mille pensieri e caldi abbracci ombre di passaggio,vuoti di coscienza la strada è la,ferma,senza prospettiva sembra dire calpestami,ma...

Soggetti improbabili:Whisky

Whiskie In sostanza starei perdendo il mio tempo? si chiedeva mentre spostava il pannello passandolo le nuvole bianche,veloci, sfrecciavano sopra il suo capo rivolto prima a sinistra poi...

Ognisanti e il suo buongiorno

GIORNO DEI SANTI E IL CIELO DI NOVEMBRE  di Margherita Guidacci (1921-1992) Giorno dei Santi e il cielo di Novembre Riflesso nell'asfalto delle vie Inondate di pioggia, due...

SOGGETTI IMPROBABILI:BOMBOLONE

Con un cartoccio in mano sono le sei fresca brezza mi spiazza non c'è alcuna proiezione giornaliera che mi solleciti,che scaldi le membra vedo passare sagome in lontananza indaffarate,gesticolano...

Scricciola

Mi osservi con quegli occhi così ingenui mi perfori,mi lasci senza scampo quanta forza da quelle piccole mani quanta gioia dal tuo piccolo sorriso quanto significato da quei...

Soggetti improbabili:ombrello rotto

E' solo un ombrello rotto! urlava la signora tra mille perplessità era un ombrello si..un vecchio ombrello steso, immobile, in mezzo alla carreggiata: sconcio,calpestato,senza ormai alcuna speranza eppure in...

Soggetti improbabili: Selfie

Autoscatto..mi dici selfie vivi nel sogno di sembrare vero da quale angolatura osserverò in futuro affranto da un espressione che non è quella li'.. cogli l'attimo preparato di te...

Che sia..

Che sia una buona notte nell'onta dell'autunno che sia una buona notte tra i muri di paglia dorata che ostenti sicurezza il respiro tra lievi pensieri non...

Soggetti improbabili:Camionista

---Camionista--- Quanti viaggi,quante piazzole, le scarpe consumate dai saliscendi,dal grasso dal'asfalto lurido,alibi di una camminata incerta, prosegui per tratti insostenibili lasciando le articolazioni sfinite, cercando conforto tra le calde...

La gita in fattoria e gli occhi di mio figlio

La gita in fattoria. primo anno di asilo,la gita in fattoria..l'aspettava da giorni,i suoi occhi grandi pieni di curiosità la chiedevano,la bramavano,la gita è...