martedì, settembre 22, 2020
Mimosadimare

Mimosadimare

Mimosadimare 
Le poesie ricche di sensibilità di Maria Rosa Oneto 

Come destino

Dedicata ad Alda Merini Carne tremula nei sobborghi del cuore. Fumo di sigaretta al soffio delle candele. La mente svilita s’arrotolava inerpicandosi dove l’infanzia declamava ...

Anima sognante

"Anima sognante" di Maria Rosa Oneto    Lascerò che sia il vento a strapparmi le carni: flaccide e stanche da questo viaggio senza ritorno. Affiderò al mare il coraggio di...

Libera di andare

 "Libera di andare" di Maria Rosa Oneto    Scorticato è il cuore velato da gramaglie. Un cielo plumbeo, annerito, in corsa con la speranza scende su cumuli di nembi offuscando l'orizzonte. L'...

Cercami

Cercami di Maria Rosa Oneto    Cercami nelle notti senza vento: In quel barlume di pioggia che offusca il silenzio. Dietro l'olmo frondoso che disegna trame d'ombra: Cercami come io non so più...

Sere d’inverno

Sere d'inverno Di Maria Rosa Oneto Sere d'inverno accanto al camino. Luci soffuse, uno sfrigolio di candele. Danza lo champagne nei calici di cristallo, spandendo intorno brillii intermittenti. Oltre la veranda la neve...

Scorre il mare

Scorre il mare Di Maria Rosa Oneto  Scorre il mare nelle mie vene. È il sangue blu di una nobildonna che per follia ha perso dignità e...

Mistero della vita

  “Il mistero della vita” di Maria Rosa Oneto   Ti porto in seno come bimbo da allattare. Vertigine d’agosto sulle sponde assolate. Ti amo come ventre di madre. Mani in...

Palpito d’amore

"Palpito d'amore" di Maria Rosa Oneto    L' anima ancora si veste di cielo nell'azzurro scompiglio che è palpito d'amore di un tempo abbandonato. Assaporo il silenzio, la grazia di un fiore tra...

L’offerta

di Maria Rosa Oneto E’ l’offerta di un giovane corpo femminile, mai spudorato o lascivo. Nel passaggio dall’interno all’esterno, la storia, si dirama in più...

Come stelle

"Come stelle" di Maria Rosa Oneto    Come stelle cadute ad agosto raccogliamo sogni del tempo perduto. Ghirlande d'oro cingono la testa. Scintille d'amore sul cuore sfinito. Siamo palpiti nell'arsura agostana, preda...