sabato, febbraio 22, 2020

Un brivido di rugiada

"Un brivido di rugiada" di Maria Rosa Oneto Saturi di vento. I cuori scarmigliati dalla tormenta Bocche avide di fiato e salsedine. Tendini scoperti che mostrano nodi, guizzi di amanti,...

Ombre silenti

Ombre silenti Di Maria Rosa Oneto  Soltanto ruggine e fili insanguinati dove i bambini "brucavano" l'erba come cerbiatti impauriti. Nel gelo che raspava in gola nessuna canzone s'alzava a toccare il cielo. Fumo nero, quasi...

Domani il giorno

di Maria Rosa Oneto  “Domani il giorno” Ph: Silence di Edmund Dulac   Nuvole che in cielo si raccolgono. Spasmodica l’attesa di un goccio d’acqua, di un filo di vento a turbare...

Terra ingrata

Terra ingrata Terra ingrata Di Maria Rosa Oneto  Giace la sinfonia del Creato dove l'albero getta frutti, piegato da troppi rami: rossi di passione. Perde sangue il volto di Cristo nel martirio della Flagellazione. Ogni goccia, un...

Sento..La Terra

Sento... la Terra Di Maria Rosa Oneto    Sento il dolore che dalla Terra trasuda. Immergo le mani in viscere materne che hanno partorito gemme, figli imbambariti rocce friabili come croste di pane. Sento la...

Tienimi stretta

Tienimi stretta di Maria Rosa Oneto    Tienimi stretta Signore che il vento della paura non abbia a ferire il cuore. Tienimi sotto l'Ala della Tua Croce, Signore. Mani aperte sul Costato. Rovescio...

Siamo risorti

Siamo risorti Di Maria Rosa Oneto Siamo risorti in quel groviglio di cielo affacciato all'alba. Finestre spalancate all'orgasmo del sole. Nettare di piacere scivolato su foglie rigogliose. Tintinnava il vento un'antica melodia di anime e tormenti. Cinguettii...

L’umiltà del poeta

L'umiltà del Poeta di Maria Rosa Oneto L'umiltà del Poeta bagnata con acqua di grondaia, si raccoglie dietro il ramo più alto di una betulla. Raduna sterpaglie, frammenti.di cuore, brividi...

Resteremo qui

Resteremo qui Di Maria Rosa Oneto  Resteremo qui su questa Terra fradicia di lacrime. Ombre senza scalpo che inseguono il silenzio. Briciole tremolanti simili a scarti di pane trasportati dal vento. Resteremo qui prigionieri...

Non ti lascerò solo

Non ti lascerò solo Di Maria Rosa Oneto Non ti lascerò solo all'incuria del tempo, al frastuono della vita che blatera sentenze; alle chiacchiere affannate d'orgoglio e risentimento. Non mi lascerai sola al...