mercoledì, luglio 28, 2021
Mimosadimare

Mimosadimare

Mimosadimare 
Le poesie ricche di sensibilità di Maria Rosa Oneto 

Nella stanza

Nella stanza Avevo una stanza, nella quale il mondo girava, senza mai fermarsi. Passavano i giorni, le notti, con quel sapore di selvatico che somigliava ai...

La biografia

La Biografia Si chiude un libro, così come la vita. Restano, pagine sgualcite da portare al macero. Sopra ogni foglio: una lacrima, un sorriso, pensieri...

Un addio

Un addio Di Maria Rosa Oneto Ti ho cercato nei lunghi inverni della mia ipocrisia, quando la nebbia pesava sul cuore con quel suo fascino surreale, per amanti scaltri d'ombra. Ti ho avuto accanto nei...

La vita uccide

La vita uccide Più che farti vivere, la vita ti uccide. A piccoli sorsi di veleno, nel gusto dolce/amaro di una frase d'amore. Nell'abbraccio disperato di chi ti vuole ammazzare. In quel...

Addio

Addio Ti ho cercato nei lunghi inverni della mia ipocrisia, quando la nebbia pesava sul cuore con quel suo fascino surreale, per amanti scaltri d'ombra. Ti ho avuto accanto nei giorni d'erba odorosi. Tra voli...

In un barattolo

In un barattolo Furono lampi nel cielo azzimo d'amore. Non vissi che d'arte su rose rampicanti. Nell'intrico di arbusti spampanati. Tra rovi che stringevano: brandelli di carne. Come un animale selvatico, acquattato al terreno, stavo...

Non c’è tempo

Non c'è tempo Non c'è tempo, nel tempo che divora: lacrime e sentimenti. Non c'è tempo, sospeso al silenzio, in campi festosi di nespoli in fiore. Mi accompagna l'ombra di una donna. Di una...

L’apocalisse

L'Apocalisse Finì il mare in quella pozza d'acqua portata a braccia. Singhiozzi di pesci gettati a riva: lucenti di scaglie. Il deserto avanzava come cenere grigia dopo un grande incendio. L'Apocalisse, sradicava alberi maestosi. prati fascinosi che il...

L’eco rimbalza

L'eco rimbalza È un azzurro sconfinato dove il pensier mio si distende. Grumi di nuvole in pendenza fanno capolino da un albero magico. Mi sento bambina, immersa in una fiaba che odora di...

Cenere

Cenere Ho amato anime racchiuse in corpi sbagliati. Tenute in catene da ossessioni collettive. Violentate dagli eccessi della vita. Ferite da peccati succulenti e pruriginosi. Ho cercato anime aggrovigliate a carni nodose di ossa, dove nessun senso pareva...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA