giovedì, dicembre 3, 2020
Lucia Nardi

Lucia Nardi

Lucia Nardi 
Le poesie di Lucia Nardi

Non mi tentare

Non mi tentare se non hai nulla da darmi. Il mio stupore non è un gioco. La mia pelle non è un hobby. Il mio spirito non...

Luce ammirevole, LuNa

Un momento fuori da tutto, ma più dentro che mai al mio profondo viaggiare è qui sotto raggi curiosi. Luminosa acqua sotto la nostra barca tocca ciglia innamorate. Luce ammirevole ci sorprende, senza disturbare i nostri...

Poesia “Visione”, LuNa

Come Sfinge che appare, Tu emblema di una me sfiorita o solo diversa mi mostri come il tempo si possa fermare, in spaccati di magia divina, per poi ripartire come nulla fosse...

Poesia, LuNa

Di tanto in tanto mi fermo per ritornare a me, in me, con me. Mi fermo per muovermi meglio quando riprenderò il passo. Mi riapproprio di ciò che mi appartiene. Mi riprendo...

Se anche l’uomo

Se anche l'uomo dovesse cadere, come queste case, credo che i valori, gli ideali, l'arte, la musica, la poesia rimarranno in piedi ad elevare gli spiriti dei posteri e le future speranze.   Fino alla...

Morte, LuNa (Poesia).

Si muore spesso. Si muore per rinascere. Si muore nel tragitto, fitto di ostacoli. Si prosegue. Si va avanti fino alla fine, in ogni modo. Si percorre la via e si compie...

Abbindolata, LuNa (Poesia).

Abbindolata, attratta. No. Non è ingenuità. Sono il tuo Demone. Sono il tormento delle notti insonni. Ho grinta da vendere. Peccato che il tuo Demone ha solo grintosa malvagia. Non mi fermo. Devi mollare. Arrenderti...

Frammenti

Frammenti Piccole fiamme, colorite voglie, giornate insensate... trascorse in abbracci. Momenti, solo momenti? Piccoli frammenti di eternità. Amori possibili o solo fantasie! LuNa

Brivido

Lo sento, eccome. Scivola lieve, Assaggia la mia cavità. Entra nel profondo osseo. È un solo brivido, ma non è innocente né disatteso, in fondo. Sei tu: il mio brivido.