giovedì, dicembre 2, 2021
Il Carolino

Il Carolino

Le poesie de il carolino
I testi poetici di Nello Farris alias Il Carolino 

Ti ho persa in un sogno

Ti ho Persa In Un Sogno   ti ho persa in un sogno troppo breve per ritrovarti ti ho cercata, oh si che ti ho cercata fra le risate...

Luna bastarda

Luna bastarda Mi affaccio sulla porta della casetta sulla spiaggia, tra i profumi del mare. L'aria fresca mi avvolge nella notte che avanza, bella è la sera e la luna è...

E si fa silenzio

Per "il giorno della memoria"   E si fa silenzio   Qui, la grammatica di un uomo sta nel crepitio di una foglia che brucia; nell’aspro odore del fumo che...

In certi momenti

In certi momenti mi mancano i tuoi baci mi mancano le tue carezze mi manca il tuo sguardo da tempo da molto tempo mi manchi tu che non so più...

Un posto per me

Un Posto Per Me Aspetterò, fino a quando tornerai a prendermi, per portarmi nel posto che hai preparato per me. Perché dove Tu sei, anch’io ci sarò.   Nello Farris 15/04/2016

Silenzio

Silenzio   Non parlatemi non voglio sempre ascoltare. Voglio stare solo con un di refolo di vento Che sa di mirto.   Nello Farris (CC) 03/2017

Migrante

Per la "GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA" Migrante La notte sul molo imbianca il traghetto porta a levante mentre incerto del mare è l’orizzonte. S’apre tersa la visione del cielo rientrano...

Uomini

Uomini   Noi siamo padri ma anche madri Fratelli e amici Mariti e teneri amanti   Noi siamo Gioia e Dolore Noi siamo Fedeli Traditori e traditi   Noi forti e fragili Siamo ingenui Indefinibili Bamboccioni   Siamo egoisti Fantasiosi Creativi e banali Un...

Maestrale

Maestrale Un vento freddo, brutale, mi taglia la faccia e urla nelle orecchie. Mi tengo al guard rail per non cadere. Due fessure gli occhi socchiusi, persi lontano. Il profumo del mare, squassato dal maestrale, mi...

Ascolto l’infinito

Ascolto l’infinito   Arrivo alla spiaggia assolata a piedi nudi una corsetta leggera, mi fermo tiro il fiato. Lentamente mi sdraio sulle onde placide del mio mare, incantato, profondo. Chiudo gli occhi, brucia la pelle l’acqua fresca la accarezza. Il tempo fluisce al rumore...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA