sabato, ottobre 31, 2020
Gianfranco Isetta

Gianfranco Isetta

Gianfranco Isetta 
Le poesie di Gianfranco Isetta

A conquistare il cielo

A conquistare il cielo A conquistare il cielo con le dita del sogno scocca istante presente freccia invisibile senza bersaglio ringiovanisce il mondo senza ricordi o cieli da svuotare dell’eterno che...

Si scioglie il mio respiro

Si scioglie il mio respiro nel tempo di un caffè Ora lascio qui tutto la sabbia della luna le briciole di stelle Ma quelle ore notturne riflesse sul cammino prima di...

Si scioglie il mio respiro

Si scioglie il mio respiro Si scioglie il mio respiro nel tempo di un caffè Ora lascio qui tutto la sabbia della luna le briciole di stelle Ma quelle ore...

Mi ha guardato la luna

Mi ha guardato la luna verità di passaggio per non essere colta. Così dentro al notturno sono svanite le ombre scivolando sul corpo come l’acqua sul marmo della statua assetata nel giardino...

Nuvole dell’affanno

Nuvole dell'affanno Nuvole dell’affanno all’orizzonte per afferrare ogni cosa che voli. Attendono per chiedervi stupore le sacre luci del giorno per dirvi di pace e di silenzi. Gocce lievi dell’alba...

Mi dice Elda

ELDA LANZA LA PRIMA PRESENTATRICE DELLA RAI, SCRITTRICE DI SUCCESSO  SE NE E’ ANDATA QUALCHE GIORNO FA. Ha trascorso gli ultimi vent’anni della sua lunga...

E poi il silenzio pieno

E poi il silenzio pieno Così scorreva avanti sagoma di speranza Quel rimborso di luce le si avvolgeva intorno e alla pelle chiedeva il diritto acquisito ad una forma avuta, una ragione...

All’intenzione del vento

All'intenzione del vento   Ora mi affido al limpido mutare delle nuvole cortesi e ingannatrici, figure immaginate per lucide visioni fugaci avvistamenti accesi nel rilento di un cielo che s’impone del vento all’intenzione.   Gianfranco Isetta 

L’estate che si scuote

L’estate che si scuote partorisce nuvole. Il selciato si cosparge delle gocce consuete già promesse Bisogna ammetterlo la pioggia scesa si mimetizza. Non può risalire. Sono vicini di casa...

All’intenzione del vento

All'intenzione del vento Ora mi affido al limpido mutare delle nuvole cortesi e ingannatrici, figure immaginate per lucide visioni fugaci avvistamenti accesi nel rilento di un cielo che s’impone del vento all’intenzione