martedì, ottobre 19, 2021
Eugenio Kaen

Eugenio Kaen

Eugenio Kaen
I testi poetici di Eugenio Kaen

Buonanotte

Prologo A Rebecca con affetto e malinconia. "Un bacio varrà pure qualcosa? Un fiore in bocca sboccerà prima di appassire. Anche i più timidi sospiri sembreranno rombi...

Solletico

Solletico   Non mi lascia in pace la tua lunga chioma: ovunque mi volga lei mi sfiora: la scosto, mi ritiro, la stringo, tra i tuoi seni mi nascondo.   Ma lei mi raggiunge, sempre...

Je suis Eugène – Poesia Apocrifa

Je suis Eugène – Poesia Apocrifa    Sesso ed altro: la tua bufera è un battito d’ali di una farfalla che fa oscillare la frangia dei tuoi capelli, tra queste...

Santi deliri

Santi Deliri   Adorami adorando questo altare: consuma il sacramento d’ambrosia, dolce degustazione.   Concediti alle pulsazioni di voluttà: il corpo e l’anima che assapori: la mia transustanziazione di carne, di spirito...

Eriche in fiore

Eriche in fiore   Era l’inizio del kaif, udir la lettera che fa germogliare il tuo nome.   Ed ora il fantasma infezione celebrale, dice che sbaglio - non vi è guarigione.   Dice...

Estasi e pandemia

Estasi e Pandemia Dall’alto dei suoi anni, con calanchi vestiti di selci e querce, ai suoi piedi sta l’antica struttura.   Da sotto, degradata - con pietre sparse, come corpi morti - senza...

La rinuncia

La rinuncia   Vago tra sonnambuli lampioni gialli, e il vento cambia colore. Della notte non ho che un morto ricordo di gennaio, di luci fredde, vaghe.   Abbandono ogni proposito, abbandonandomi ai sogni: un...

Semplicemente amore

Semplicemente: amore   Schizofrenica sofferenza smembrata dall’alcool, sbudella la stuprata speranza. Anedoniaca depressione s’annida nella psiche, si spassa con la voyeuristica illusione.   Sentimenti nascono in me s’annientano in te, nell’ingiusto dissiparsi dell’empatia.   Smosse son ora le radici: stringe...

Un bacio vale niente

Un bacio vale niente.   Un fiore in bocca? Te lo regalo pure, se vuoi.   Appassirà al canto di una noiosa quiete e non varrà la pena mettere altre parole per...

Poesia tenera

Vele arancine solcano il cielo, cristallo d’aere caldo ed estivo nuvolette bianche limitano il rivo.   Nevicano dai pioppi bianchi istanti distanti e stanchi, affiorano nucifere al levante.   Velo di Maya...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA