martedì, marzo 19, 2019

Panta rei

PANTA REI    Adagiata sul letto del fiume la nebbia si stende leggera, in quest'avvio di Primavera, quando ancora l'Inverno posa i suoi ultimi rintocchi nell'aria.   Lenta l'acqua scorre sotto il...

Arcano senso

ARCANO SENSO Nuvole disegnano il cielo nell'adagio, lento andare dei moti dell'aria al lieve fragor del mattino. Un'alba lucente, stamane, ha acceso il risveglio, ha scandito i battiti e il pulsar della...

Portami oltre

PORTAMI OLTRE... Mi abbandono a te al ritmo del tuo respiro, in un tempo lento: lentamente spogliami di me! Coprimi di carezze d'intenti e brividi di sensi: lentamente avvolgimi! In questa notte di mille...

Radici in tasca

RADICI IN TASCA Ho in tasca radici di una terra che mai scorderò, tanti semi di memorie, di tramonti poggiati sulla valle, quando il sole solcava i monti e la...

Vermiglia fantasia

VERMIGLIA FANTASIA Pavoneggiano arditi i riflessi dall'abat-jour accesa nella penombra di battiti riversa; un orologio tradisce il tempo, che alberga nella stanza segreta delle slacciate arrese. Tu, amore, raccogli la rosa che,...

Amore ruffiano

AMORE RUFFIANO Avido, cerchi, nel guscio aperto di un bacio solenne, la stessa perlacea intesa, mentre le tue labbra, sento infuocarsi sulla conchiglia socchiusa della mia bocca ansiosa. Lesto, disseti il...

Sogno infranto

SOGNO INFRANTO I Non so quante volte ho cercato di ingannare la coscienza, incline a camminare sobria nei vicoli stretti della coerenza, senza trovare il largo della forza per oltrepassare l'insormontabile. Cosi,...

Come un videogame

COME IN UN VIDEOGAME Quanto odio imbastito su tele di massacri, in un'era in cui la pace è disfatta a pennellate di idee capovolte. Ma quale fede incita...

Tacito barlume

TACITO BARLUME Muti silenzi tra noi all'incrocio di pensieri sussurrati agli intenti di mille parole non dette. Desideri rovesciati tra le pieghe inaspettate di un tacito barlume nelle ore baciate dalle velleità segrete di...

Assoluta coscienza

ASSOLUTA COSCIENZA La vita insegue il tempo, non nega all'attimo di fuggire, quando le stagioni vanno a morire tra le fulgide braccia di un Inverno, per svegliarsi in un'ennesima...