lunedì, aprile 6, 2020

Arcano vivere

Arcano vivere Nuvole disegnano il cielo nell'adagio, lento andare dei moti dell'aria al lieve fragor del mattino. Un'alba lucente, stamane, ha acceso il risveglio, ha scandito i battiti e il pulsar della...

L’amen

L'AMEN S'ergono alte le cattedrali al tintinnio di una fede vaga che barcolla ad ogni passo; restano solide le mura nei secoli, fuse con i grattacieli che s'innalzano verso un'alterata...

Sogno impossibile

SOGNO IMPOSSIBILE Se l'alba accendesse il giorno, rubando all'inconsapevole notte le sfumature dei suoi ingenti sogni, scorgerebbe al primo risveglio, nell'angolo obliato del destino, fremiti taciuti da tempo, sospesi tra l'apparente...

Un fiore appassito

UN FIORE APPASSITO Si, era proprio ieri, che mi dicevi: "Ti amo!'' Ma si sa, l'amore dimora nel battito del suo tempo, nell'attimo in cui lo senti , lo condividi,...

Al di là del vetro

AL DI LA' DEL VETRO Al di là del vetro, la quiete sera sbircia fuori il discreto buio, nella penombra accende la luce e dalla finestra scruta il...

Custode della verità

CUSTODE DELLA VERITÀ   Vela, il segreto tra le sue righe, la poesia, custode della verità, che preserva un sentimento senza nome, né pretese, ma solo attese a rischiarare il...

Scorsi l’odore della pioggia

SCORSI L'ODORE DELLA PIOGGIA Scorsi l'odore della pioggia appena posata sulla terra arata e il tramonto da poco spento sul giorno passato. Scorsi sprazzi di luce provenire dal cielo e, nell'aria...

Alienato destino

ALIENATO DESTINO Donna, il tuo grido non avrà mai voce nel muto dominio di colui che ha imprigionato i tuoi occhi all'ombra della sua onnipotenza. I tuoi no, soffocati dal filo...

Ancestrale mistero

ANCESTRALE MISTERO   Vivo in questo tempo distratto dal tocco vibrante dell'amore, che adornato da riversanti palpiti, nelle arabescate ore, s'infiamma di emozioni.   Denudato dell'antico suo pudore, tra sciolti rintocchi di campane giulive, nelle...

La costruzione di un sogno

LA COSTRUZIONE DI UN SOGNO   Noi viviamo in un verso senza senso, in un vortice senza confini, nell'ignoto incedere del fato.   Io e te, iperbole libera nel vuoto del consenso: geometrie imperfette di...