giovedì, dicembre 2, 2021
Dal proprio nido alla vita

Dal proprio nido alla vita

Dal proprio nido alla vita
La poetica di Fabio Strinati

PENSIERI NELLO SCRIGNO

Pensieri nello scrigno    TRISTEZZA N 1 La tristezza non bussa, è già lì al mattino come sui prati la brina.   MORTE La polvere sui quadri come i vermi i maturi frutti.   LA FALCE L'attenzione...

FABIO STRINATI OSPITE DI 4 CHIACCHIERE

Ecco il video della puntata di 4 chiacchere del 10 aprile dove sono ospite di Barbara Caramelli, conduttrice del salotto culturale. Qui sotto il video...

Intervista al poeta Fabio Strinati

Vi riporto con piacere una recente intervista che mi è stata fatta da Snatura Rock. Si tratta di un'intervista audio che potete ascoltare a...

DUE POESIE INEDITE DI FABIO STRINATI

PREGHIERA DEL 1 NOVEMBRE                       A Ernst Lossa   Un lunghissimo, interminabile lamento dentro uno specchio dove...

Fabio Strinati e Alberto Amboni. Il video

Di Fabio Strinati e Alberto Amboni. Da una poesia del poeta e scrittore Fabio Strinati. Musica, chitarra, armonica e voce Alberto Amboni. https://m.youtube.com/watch?v=H7nC_rdXZqw

POESIA INEDITA DI FABIO STRINATI

È NELLA TUA ELEGANZA D’ALBERO A Esma Redzepova   È nel tempio della musica che assomiglia al cristallo, è il pianto e il lamento di una rondine che...

POESIE INEDITE DI FABIO STRINATI: Per un malessere, scegliere

PER UN MALESSERE   Ho vagato dentro il mio corpo ch’è forma di lacrima che pende da un occhio piuttosto scavato;   ho sembianze straniere, forme sconosciute nella trasparenza della vita ch’è...

Intervista a Fabio Strinati

Vi riporto una recente intervista a me fatta da Agoradio, buona visione e grazie per l'attenzione Fabio Intervista a Fabio Strinati

POESIE DI FABIO STRINATI: Orme, là, inquinamento

ORME   Mi osservo dal forellino... su quell’albero di noce, brancola nel buio quel tutto che mi segue.....dappertutto   e scava, scava la pala dal di dentro, e le febbrili ore!   LÀ I...

POESIE DI FABIO STRINATI: Vulnerabile e lavaggio

VULNERABILE   Il gessetto ha costruito la strada verso il nulla e un cane rognoso la suda tenendo per mano il suo ragno d’igiene:   tu non sei in lotta...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA