lunedì, giugno 14, 2021
A ciascuno il suo cinema

A ciascuno il suo cinema

A ciascuno il suo cinema è una rubrica curata da Veronica La Maida, appassionata di film, soprattutto di nicchia. Una semplice rubrica sul cinema? Non proprio, si tratta di film di qualità selezionati da un'appassionata. In questa sezione potrai crearti una videoteca di grande livello, su consiglio di "Veronique", attrice di teatro e appassionata di pellicole di qualità. Veronica oltre ad essere appassionata di cinema è anche attrice di teatro di professione, oltre che insegnante di lingue. I suoi film vengono proposti sempre di lunedì, per questo la rubrica si può chiamare anche "Lunedì film". Vuoi crearti una videoteca di qualità? Segui i consigli di Veronique! Lo staff di Loscrivodame 

Ferro 3 – La casa vuota

Ferro 3 - La casa vuota ci mostra due spiriti affini, i silenzi, la leggerezza, la delicata intesa nella sospensione del mondo reale... La fotografia e...

Mood indigo, l’ècume des jours

L’incontro tra la regia di Michel Gondry e uno degli autori che lo hanno formato, Boris Vian: così nasce la pellicola Mood Indigo, la schiuma...

Io sono l’amore

Io sono l'amore è un grande ritratto di famiglie borghesi di una volta: partite sociali, ipocrisie, convenzioni in vecchio stile. Il ritorno ad una dimensione...

La sposa promessa

Unico film israeliano in concorso a Venezia 69. Esordio per la regista Newyorkese di origini ebraiche Rama Burshtein. Un messaggio interculturale importante: Il film evidenzia...

Girl

Lara è il presente, una promessa, una felicità. Victor è il passato, lo spettro da eliminare. Girl è una pellicola che “lavora” sulla percezione di se...

E ora parliamo di Kevin

Eva e Kevin sono uniti da un cordone ombelicale mai spezzato. In "E ora parliamo di Kevin" non si tratta di amore incondizionato, ma odio...

La ragazza d’autunno

In concorso nella sezione "un certain regarde" al festival di Cannes e tratto dal romanzo della premio Nobel Svetlana Aleksievic “La guerra non ha...

In the mood for love

Il signor Chaw e la signora Chang: “Sono io. Se ci fosse un biglietto in più partiresti con me?” “Sono io. Se ci fosse un biglietto...

Il muro

“Il muro” nasce negli anni 60, attraverso la scrittura dell'omonimo romanzo di Marlen Houshofer. Non ci sono né guerre interne, né misteriose apparizioni, bensì una...

The Lobster

The Lobster racconta di un uomo forzato a cercare una compagna di vita, un villaggio dove trovarla e il dover scegliere di trasformarsi in...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA