sabato, luglio 2, 2022
A ciascuno il suo cinema

A ciascuno il suo cinema

A ciascuno il suo cinema è una rubrica curata da Veronica La Maida, appassionata di film, soprattutto di nicchia. Una semplice rubrica sul cinema? Non proprio, si tratta di film di qualità selezionati da un'appassionata. In questa sezione potrai crearti una videoteca di grande livello, su consiglio di "Veronique", attrice di teatro e appassionata di pellicole di qualità. Veronica oltre ad essere appassionata di cinema è anche attrice di teatro di professione, oltre che insegnante di lingue. I suoi film vengono proposti sempre di lunedì, per questo la rubrica si può chiamare anche "Lunedì film". Vuoi crearti una videoteca di qualità? Segui i consigli di Veronique! Lo staff di Loscrivodame 

La sposa promessa

Unico film israeliano in concorso a Venezia 69. Esordio per la regista Newyorkese di origini ebraiche Rama Burshtein. Un messaggio interculturale importante: Il film evidenzia...

La persona peggiore del mondo

Quattro anni della vita di Julie raccontati in episodi, Oslo come cornice. Una donna che cresce, esplora il lavoro, il sesso, il fallimento le imposizioni...

The Tree of life

Vicintore a Cannes 2011, The Tree of Life di Terrence Malik. Ecco qui il cinema, quello che rende la sala cinematografica un luogo di culto.

Scompartimento n.6. In viaggio con il destino

Gran Premio della giuria al festival di Cannes 2021 e omonimo romanzo di Rosa Liksom, Scompartimento n.6 è un film difficile da dimenticare. Laura, finlandese,...

Roma

Oggi consiglio, per chi non l'avesse visto, il film "Roma"   Alfonso Cuarón, il “suo”Messico, il confronto con la sua infanzia attraverso la storia di una...

La ragazza d’autunno

Il film è stato in concorso nella sezione "un certain regarde" al festival di Cannes. È tratto dal romanzo della premio Nobel Svetlana Aleksievic...

Ritorno alla vita

Questa settimana la scelta ricade su "Ritorno alla vita" di Win Wenders. Proiettato fuori concorso alla 65 Berlinale, ritorno alla vita è un film che...

Maria full of grace

Maria full of grace è un premiato film drammatico del 2004, diretto da Joshua Marston. Una vita già scritta da altri, la ricerca di una...

Dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio è un melodramma profondo e vero. Susanne Bier mette in scena la tragedia con lucidità, la camera addosso al personaggio quasi...

Donne senza uomini

Come seconda proposta di "A ciascuno il suo cinema" propongo Donne Senza Uomini. Anno: 2009 Diretto da Shirin Neshat Cinque donne iraniane costrette nell’impossibilità di decidere il...

A ciascuno il suo cinema - I film selezionati da Veronique

IN EVIDENZA