Cala Sisine

0
3406

@Ladolcevitaly e Loscrivodame girando l’Italia si sono imbattuti in un vero paradiso. Si trova nel Golfo di Orosei ed è una spiaggia che, se parliamo di colori, non ha nulla da invidiare alle spiagge degli atolli oceanici: Cala Sisine.

È composta da sassolini fini, bianchissimi che risaltano il colore dell’acqua rendendola particolarmente chiara e trasparente e dandogli un aspetto molto invitante. Si trova alla foce di un torrente che scende dall’Altopiano del Golgo ed è raggiungibile da terra attraverso una strada sterrata che termina in località Planu e Murta ad un paio di chilometri dal mare, oppure dal mare, attraverso una flotta di imbarcazioni che salpano dai porti circostanti di La Caletta, Cala Gonone, Arbatax e Santa Maria Navarrese durante la stagione estiva. In inverno la spiaggia risulta isolata essendo spesso il sentiero di terra dissestato dalle precipitazioni.

The beach of Cala Sistine is a small pearl in the Golfo di Orosei, in Sardinia island. It is located among the spectacular cliffs of the Serra Ovra, a 500 meters high cliff which plummets vertically into the sea.

It is flanked by two rocky ridges surrounded by a forest made up of centuries-old carob trees and holm oaks. Thanks to its seabed, which is is made up of coarse and calcareous white sand pebbles, the water offers beautiful kind of turquoise colors, depending on the sunlight reflected.
This is the ideal spot for diving and snorkeling lovers.

La spiaggia non è più larga di 200 metri ed è accanto ad una parete rocciosa, la Serra Ovra che si getta nel mare da un’altezza considerevole ed è circondata da una foresta di Olmi e Carrube.

E’ davvero un luogo fantastico, specie se si ha la fortuna di vederlo in un momento in cui non è troppo affollato, i colori e l’ambiente sono unici..se capitare in quest’area della Sardegna non potere perderla…Fede