Buon anno alle rose…

0
1509
Una rosa fiorita spunta nell’asfalto della strada
Un auto si ferma,
una foto e riparte
Un altra accosta frettolosamente,
“che bella!“
ma è l’ultimo dell’anno, diamine!
Il lavoro, gli amici, la casa attendono
Non si può far tardi!
Una bambina
cammina nel ciglio di quella strada
La vede,
si ferma,
le ride,
“vieni con me che qui muori!”
La prende delicatamente,
la pianta nel suo giardino
ed ogni mattina appena si alza
corre da lei
ripetendole
“sei bellissima!”


BUON ANNO!
Non dimenticate mai le rose. Coltivatele. Sono preziose. Sempre.
Simone Cumbo
6278059592_b0e30bb509_b

Poeta. Nel 2014 alcune sue poesie sono state incluse nelle antologie “I poeti contemporanei” (Aletti Editore) e “Assalto ai Forni” (deComporre edizioni).Sempre nello stesso anno partecipa al Concorso “Il Tiburtino” nel quale viene selezionata e pubblicata nell’antologia finale una sua poesia, Pioggia. Autore delle antologia poetiche “E la civetta risplende nei raggi della luna”, “D’amore e di rivolta” e “Lasciateci ai nostri sogni” quest’ultima opera selezionata e pubblicata dalla Casa editrice Urso. Nel 2016 2°classificato con la poesia “Cuori”, al Concorso Nazionale di Poesia “Domenico Ciampoli” di Atessa (CH).”

www.simonecumbo.it