Audiolibri: in Italia tendenza in crescita.

0
1200

Se all’estero l’audiolibro piace e rende la lettura di un romanzo simile all’ascolto di un film, con tanto di dialoghi recitati e suoni di ambientazione, in Italia l’idea fatica a partire.

Una realtà che stona rispetto alla cultura delle grandi voci del doppiaggio italiano. La  domanda che sorge spontanea è: perché.  Sono pochi infatti quelli che conoscono questo nuovo modo di approcciare al libro, e molti quelli che commettono l’errore di associarlo alla classica lettura  monotematica. Ma vi assicuro, non è così. Dunque, per sfatare ogni dubbio, vi linko un estratto de “La ragazza con le ballerine” un romanzo che uscirà a giugno a puntate su youtube, con la voce straordinaria di Giulia Segreti.

E vi sfido a chiudere gli occhi e a pensare di non essere lì con i protagonisti! Buon ascolto.