Arya J. R. Moore : “Come il riflesso dell’arcobaleno”

0
1102

Cari lettori, questo mese ho potuto leggere il romanzo dell’autore Arya J. R. Moore, il cui titolo è: “Come il riflesso dell’ arcobaleno”. Il tema principale esposto nell’opera è l’ amore, di fatti si tratta di un Harmony.

Rachel, la protagonista, ha 26 anni e vive le sue giornate dividendosi tra la panetteria, che lei stessa con la nascita della figlia ha costruito come attività lavorativa, ed il suo tesoro più grande, Nicole, sua figlia. Entrambe vivono vicino ai genitori della ragazza che l’aiutano sia con Nicole, che ha 4 anni, sia con il lavoro. Inoltre, Rachel può fare affidamento su Jane, la sua migliore amica, conosciuta in ospedale durante i giorni post parto. Ross, il padre di Nicole, è il più grande amore di Rachel, nonostante ciò la donna non ha mai avuto modo di conoscere la famiglia dell’ uomo, fino a quando, Eric il cugino di Ross, riesce a rintracciare la nipote, ingaggiando un investigatore privato, e si presenta a casa di Rachel.

Posso dirvi che Rachel è una donna forte con gran carattere mentre Eric è un uomo semplice, introverso ma soprattutto estremamente attraente. Come andrà a finire?

Bhe, magari per alcuni di voi il finale potrebbe esser scontato, stà di fatto che quello che caratterizza questo testo è la vita travagliata di Rachel e quella di Eric, ma soprattutto di come il dolore spesso può accomunare.

La lettura è scorrevole, se non fosse per alcuni errori ortografici e di sintassi che purtroppo non sono state corrette prima della pubblicazione, sicuramente senza di quelle, la lettura risulterebbe più fruibile e piacevole. A parte gli inconvenienti, le avvincenti vicende che si susseguono portano con se colpi di scena emozionanti.

Vivien Zinesi