Arrivederci allora

0
313

..Arrivederci allora..

Un’estate che ho trascorso ad aspettarti, mentre tu ti muovevi per raggiungermi.
Calda, come quel sole che ci bruciava, mentre io ero già infiammata di te.
Smaliziata, come quell’ultima danza fra la tua allegria e la mia esuberanza.
Sincera, come le mie parole e il tuo sguardo.
Pericolosa.

Hai un nodo alla gola ed uno allo stomaco che non riesci a sciogliere quando siamo insieme.
Ho lacrime acide che piovono sul mio deserto di solitudine quando siamo lontane.

Arrivederci allora,
l’autunno è alle porte.

Selina