Anime Erranti. Li ricordo i tuoi sogni.

0
251

Li ricordo i tuoi sogni 

Li ricordo i tuoi sogni, come nuvole maestose si stagliavano nel cielo…

Tu anima solitaria che incontri il giorno e la notte e nel mezzo di questo tuo vivere la quiete sussurra e un leggero vento ti accarezza le radici dove tutto nacque….

Ti ricorderai di me sì, perché sono luce per te.

Franco Cavigliano per Anime Erranti