Anime Erranti. Anima

0
210

Anima

Urla la mia anima in questo inferno chiamato Terra
Rovi s’innescano nelle piane,
lacrime sudore nulla altro rimane.

Odio che s’infiamma tra le genti
Appestati o solo poveri innocenti…
Di un mondo che scompare a poco a poco.
Di una Terra che scioglie e cambia ogni giorno.
Di un tempo in cui il giudizio divino è vicino.

Ma di profezie le mie poesie non raccolgono provocazione…
La fine del mondo vive nelle menti e mai nei cuori.
Qui del mondo non v’è fine alcuna.
Io credo che sia la fine di questa tortura.

Che s’innalzi in cielo preghiere e richieste di perdono.
Che il Padre amabile stenda su di noi la sua mano.
E che la fine del male sia l’unica fine che meritiamo.

S’innalzi, devasti, squarci la volta il nostro grido d’amore.
Verso quel Padre tanto nominato, ma mai davvero è stato amato.
C’è chi non crede, chi lo detesta. C’è chi lo insulta o lo beffa.

Ma lui di noi conosce ogni passo e a lui dobbiam rendere conto nel nostro ultimo atto. Per questo vi chiedo di alzar gli occhi al cielo e iniziare a pregare davvero, non per timore della fine del mondo, ma profetiche attese di un mondo giocondo d’amor circondato dal mal liberato.

Monica Pasero per Anime Erranti

DA OGGI È POSSIBILE ACQUISTARE LA NOSTRA RACCOLTA  ANIME ERRANTI

SU  TUTTI GLI STORE ONLINE.  CLICCATE QUI PER ACQUISTARE