Ancora sogno

0
1202

ROSELLA LUBRANO

 

”  ANCORA SOGNO  “

 

A due passi dal mare

ho legato la mia essenza

a un soffio di vento,

ricordi impalpabili

spettinano i miei pensieri

scolpendo di nostalgia

le stanze tristi

del cuore.

Non voglio perdermi

neanche un attimo

di ciò che sei stato

e che rimane

nella mente,

mi abita la voglia

di incendiare le notti,

rincorrendo le Pleiadi

impazzite di luce,

cornucopia infinita

di albe ancora da vivere.

E intanto penso,

vivo,

sogno

di incontrare i tuoi occhi

nell’ attesa di nutrirmi

del tuo infinito,

morendo tra le tue braccia.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCarlotta e lettera d’amore
Articolo successivoIglesias