Ancestrale mistero

0
191

ANCESTRALE MISTERO

Vivo in questo tempo distratto
dal tocco vibrante dell’amore,
che adornato di riversanti palpiti,
s’infiamma di emozioni,
nelle arabescate ore.

Denudato dell’antico pudore,
zampilla tra sciolti rintocchi
di campane giulive.
e nelle chiuse nascoste
di un desiderio imploso.

Svela il suo cantico
tra sorsi di parole sversate
da un boccale colmo
di intriganti incanti.

In questa sintonia di intenti
che bussa alla porta
ed ascolta i brividi penetrare
nelle viscere di un istante,
che corre verso la realtà
dell’ignoto incedere
per afferrare il segreto di una passione,
che lambisce gli angoli più nascosti
di un istintivo ed ancestrale mistero.

Anna Cappella