martedì, febbraio 19, 2019

La Luna galeotta

La luna galeotta di Maria Rosa Oneto  Era la luna più galeotta che mai ad attendere il giorno. Quando lo vide, arrossì di vergogna e fuggì a nascondersi! Morale: "Nessuna bellezza potra' mai...

Quante lacrime

Quante lacrime Quante lacrime hanno ingravidato la Terra cadendo lievi, senza alcun rumore! Piume d'angelo che il Cielo non poteva trattenere come sementi di fiori messi a dimora!

Non pare giorno

Non pare giorno di Maria Rosa Oneto Non pare giorno in questo letto caldo, con le finestre serrate e un cielo intristito da nuvole brumose. Non pare giorno nel silenzio che...

Una nuova identità

Una nuova identità di Maria Rosa Oneto È dormiente il cielo sulla mia stanza. Crinali di glicine impolverano i contorni. Si accende di rosa lo specchio sulla parete: coreografie di un...

Anime dissolute

Anime dissolute di Maria Rosa Oneto Ci siamo amati e persi senza far rumore, guardando oltre "i sentito dire', bevendo l'amaro di un destino ambiguo, di false promesse che il vento ha sconvolto. Ci siam...

Acqua gelata

Acqua gelata di Maria Rosa Oneto Non mi vedrai più piangere davanti ai tuoi occhi assenti. Ho imparato ad ingoiare la vita, come un sorso di veleno che non uccide ma ferisce il cuore. Il...

L’ultima canzone

L'ultima canzone di Maria Rosa Oneto Tutto cambiò in una stagione quando il mare si fece cupo. Ci furono lacrime e disperazione. Grida assurde, sbattimenti di porte. L'amore, tramutato in odio, non fece crescere più...

La vita ritorna

La vita ritorna di Maria Rosa Oneto Su un tappeto di foglie ingiallite la vita ritorna a spazzare i ricordi. Ed è vento che risuona nelle vie.

Il bene che ho perso

Il bene che ho perso di Maria Rosa Oneto In questa strada sterrata dove non son mai nati fiori, né farfalle in volo a rapire profumi soavi mi lascio portare dal...

Un vento calmo

Un vento calmo di Maria Rosa Oneto  Un vento calmo accarezza le guance. Residui di un furore ormai placato. Anche le onde paiono chetarsi senza più rumore. Il paesaggio sconvolto lucida la propria...