giovedì, settembre 20, 2018
SCRITTI

SCRITTI

0c22c6aa489ac726d64e94678875cc4f

Un altro fulcro di loscrivodame, scritture,pensieri,poesie,racconti,romanzi,fiabe dei nostri autori. Una raccolta di emozioni. Seguite i nostri autori sul blog!

Lobi bucati

Lobi bucati Ho lobi bucati senza oro. La luce non riluce. Profili spenti e un po' aguzzi come le Alpi di primavera che a Milano paiono così vicine, ma che...

Buongiorno

Buongiorno.. alla gioia al dolore alla rabbia all'amore.. buongiorno... buongiorno alla vita.. a chi non molla a chi vuole sorridere... buongiorno a chi non sogna più.. non spera più... sogno io anche...

Cercavamo sogni

Cercavamo sogni Maria Rosa Oneto  Cercavamo sogni  da incarcerare nei vicoli sotto casa: uno, due, tre, Stella. La corda che saltava, i piedi che si univano. Strega, comanda, colore. Il Pampano, ruba...

Raccontami

ROSELLA LUBRANO " RACCONTAMI..... " Raccontami come le stelle cantino la notte, quando l' albero della luna s' impiglia nelle maglie del cielo, tutto è impalpabile eppure a me pare reale trovarmi...

La consistenza della cinciallegra

La consistenza della cinciallegra La consistenza della cinciallegra si misura dal palpito delle ali dal loro assumersi le impegnative direzioni di volo lungo gli occhi degli osservatori pronti a...

Non obbedisco

Non obbedisco più agli ordini di nessuno. Da anni, da quando mi ritengo adulta seguo la mia strada, mi assumo le mie responsabilità e...

Dimmi

Dimmi Dimmi che senti la mancanza delle mie mani, del mio sguardo, delle mie parole. Dimmi che ti manca qualcosa perché io mi manco tanto. Ho provato a cercarmi, ma non...

Ali di cera

ALI DI CERA Appostate le virgole agli angoli delle inespresse incomprensioni, attendono di incorniciare l'amore sospeso tra i punti delle maldestre considerazioni. Sfugge anche il senso degli accorati diverbi, e le parole,...

Sulla mia pelle

Ho imparato sulla mia pelle.... che si vive ora . Adesso,sempre abbraccia tuo padre e tua madre ogni giorno e ringraziali loro se ne andranno assieme agli abbracci non dati.... osserva...

Ocra

Vidi quell'albero spoglio abbracciato com'ero alla nebbia con l'ocra di un cielo di foglie che dava un colore alle pietre.   Segnai con le dita il contorno di un bacio...